Le FAQ: Gravidanza
Sterilit´┐Ż

Cos'´┐Ż la sterilit´┐Ż?

In ogni parte del mondo la sterilit´┐Ż rappresenta un principale problema sociale e di salute. Per le donne in molti paesi in via di sviluppo, l'incapacit´┐Ż di avere figli pu´┐Ż risolversi in biasimo e abbandono del tetto coniugale. I pi´┐Ż alti indici di sterilit´┐Ż nel mondo accadono nell'Africa a sud del Sahara, variando dal 10 al 21%. Questi alti indici di sterilit´┐Ż possono essere in parte attribuiti agli alti indici di Malattie Sessualmente Trasmissibili e alle complicazioni del parto o aborti rischiosi.

La sterilit´┐Ż ´┐Ż l'incapacit´┐Ż di portare a termine e/o mantenere una gravidanza. Circa il 35% della sterilit´┐Ż ´┐Ż il risultato di fattori maschili (includendo l'assenza di spermatozoi o spermatozoi anormali o troppo pochi), e un altro 35% ´┐Ż il risultato di fattori femminili (includendo problemi nell'ovulazione, tube di falloppio bloccate o sfregiate, ed endometriosi). In altri casi la sterilit´┐Ż deriva da una combinazione di fattori sia maschili sia femminili, o non pu´┐Ż essere spiegata. Bench´┐Ż alcune coppie impiegano pi´┐Ż di 12 mesi per portare a termine una gravidanza, molte persone cercano un trattamento di sterilit´┐Ż se non hanno portato a termine una gravidanza dopo 12 mesi di rapporti sessuali non protetti e ben calcolati.

Torna alla pagina della Gravidanza e relative cure.

Quando dovreste cercare un trattamento o sostegno alla sterilit´┐Ż?

Se avete avuto dei disturbi tentando di rimanere incinta, potreste cercare un aiuto e delle informazioni aggiuntive circa il trattamento alla sterilit´┐Ż.

RESOLVE (www.resolve.org), un gruppo americano di sostegno alla sterilit´┐Ż, fornisce un'ampia gamma di informazioni circa le opzioni dei trattamenti e i rinvii agli specialisti della sterilit´┐Ż. Essi suggeriscono di cercare aiuto se avete provato a concepire per pi´┐Ż di 12 mesi e:

Le seguenti risorse hanno anche ulteriori informazioni circa la sterilit´┐Ż:

Torna alla pagina della Gravidanza e relative cure.

Fattori di rischio per la sterilit´┐Ż

In tutto il mondo, il 38% della sterilit´┐Ż pu´┐Ż essere attribuita ad una precedente Malattia Sessualmente Trasmissibile. Quando non vengono curate, molte di queste malattie possono mettere le donne e gli uomini a rischio di diventare sterili. Una gonorrea e una clamidia non curata nelle donne pu´┐Ż estendersi nella zona pelvica e infettare l'utero, le tube di falloppio e le ovaie, portando alla Malattia Infiammatoria Pelvica. Negli uomini, la clamidia pu´┐Ż nuocere ai testicoli, portando anche problemi di sterilit´┐Ż.

La Malattia Infiammatoria Pelvica ´┐Ż un'infezione degli organi riproduttivi interni femminili, e di solito colpisce l'utero, una o entrambe le tube di falloppio, le ovaie e i tessuti che circondano la zona pelvica. Questi tessuti diventano infiammati, irritati e tumefatti. La Malattia Infiammatoria Pelvica ´┐Ż causata da Malattie Sessualmente Trasmissibili non curate, tubercolosi, ed altri tipi di batteri e microorganismi.

La Malattia Infiammatoria Pelvica pu´┐Ż portare alla sterilit´┐Ż a causa del tessuto cicatriziale che si forma attorno agli organi pelvici. Questo tessuto cicatriziale pu´┐Ż causare il blocco e la deformazione delle tube di falloppio cosicch´┐Ż l'ovulo non pu´┐Ż arrivare alla tuba e dentro l'utero. Dopo un episodio di Malattia Infiammatoria Pelvica, una donna possiede una possibilit´┐Ż stimata del 15% di sterilit´┐Ż. Dopo due episodi, il rischio sale al 35%. Dopo tre episodi, il rischio di sterilit´┐Ż ´┐Ż pressappoco del 75%.

Torna alla pagina della Gravidanza e relative cure.

Tratto da AVSC International. Traduzione a cura di Jo Parrello.
Copyright ´┐Ż1999 ISD Online. Ultimo aggiornamento : 27 Ottobre 2000.
Torna alla pagina delle FAQ

Valid HTML 4.01! Valid CSS!