Le FAQ: Domande Ricorrenti
La sessualit´┐Ż al femminile

(Risposte varie di JanetWeiss sul newsgroup it.sesso.discussioni).

  1. La masturbazione femminile.
    A sentire in giro, sembra che tutti i maschi inizino a masturbarsi a 13 anni e proseguano a masturbarsi quasi quotidianamente... Invece, per quanto riguarda le femmine, sembra che solo una parte delle ragazze si masturbi, inoltre comincerebbero pi´┐Ż avanti negli anni e lo farebbero con frequenza minore rispetto ai maschi.

    Per quanto riguarda questo, penso che molto dipenda dal fatto che per i maschi sia tutto un po' pi´┐Ż meccanico, avendo naturalmente (quindi anche senza stimoli precisi) delle erezioni e delle polluzioni, probabilmente siete pi´┐Ż portati ad esplorare e ad esplorarvi e in pi´┐Ż precoce et´┐Ż. Questo anche senza un vero e proprio desiderio sessuale nei confronti di qualcuna. Inoltre, tra i ragazzi anche giovanisssimi, si parla molto di questo aspetto, quindi sicuramente siete pi´┐Ż stimolati a provare. Per quanto riguarda le ragazze, il fatto che comincino, se lo fanno, in et´┐Ż maggiore dipende dal fatto che probabilmente va a pari passo con l'inizio delle pulsioni sessuali. Per quella che ´┐Ż la mia esperienza, tra ragazze non si parla mai di questo (non tra ragazzine, quando si parla dei primi baci etc.) e se non si hanno mai provato in precedenza (con qualche fidanzatino) sensazioni analoghe, solo chi ´┐Ż molto curioso ed ha un buon rapporto con se stessa cerca di sperimentarlo.

    Tutte le donne che ho avuto mi hanno detto che avevano provato pochissime volte a masturbarsi (alcune dicevano di non averlo mai fatto), e consideravano la masturbazione come una cosa inutile e comunque imbarazzante e da evitare.

    Chi ti dice che ´┐Ż inutile ed imbarazzante probabilmente non ha un buon rapporto con se stessa, con la sessualit´┐Ż ed ha dei sensi di colpa. Un conto ´┐Ż dire di non trovarlo appagante, soddisfacente paragonato ad un rapporto con il partner, un conto ´┐Ż dire che ´┐Ż inutile. Per quanto riguarda il fatto che molte dicono di non averlo mai fatto ho qualche dubbio.....nell'immaginario collettivo, ammetere di masturbarsi (per una donna, per un uomo ´┐Ż il contrario) equivale ad ammettere di essere un po' "porche", dipendenti dal sesso etc. e quindi non tutte hanno il coraggio di farle, soprattutto se hanno dei tab´┐Ż morali a riguardo. Io penso che una donna moderna, che vive o ha vissuto in modo tranquillo la propria sessualit´┐Ż e che non ha pregiudizi a riguardo, sia per lo meno curiosa e provi almeno una volta a farlo. A maggiore ragione se ha avuto una relazione stabile e ora non l'ha pi´┐Ż, se ha provato certe cose ed ora non le pu´┐Ż avere....


  2. Eccitazione femminile: immagine maschile "sexy".
    ´┐Ż facile far eccitare un uomo: basta una scollatura che evidenzi i seni, oppure una minigonna che metta in mostra le cosce, e l'uomo si eccita. Cos´┐Ż l'immagine della donna "sexy" ´┐Ż facile da costruire: minigonna, possibilmente calze a rete autoreggenti, tacchi a spillo, scollatura...
    Ma qual ´┐Ż l'immagine del maschio "sexy" ???! Esiste??! Oppure, pi´┐Ż semplicemente: che cosa c'´┐Ż nel maschi che eccita (fisicamente) una donna? (Ovviamente so bene che la donna si eccita soprattutto in seguito ad emozioni e sensazioni e non solo ad immagini, ma in questo caso chiedo proprio quali immagini fisiche di un uomo possono eccitare una donna).

    Penso sia come hai detto tu. ´┐Ż innegabile che uomini e donne hanno due modi un po' diversi di vivere la sessualit´┐Ż; i primi in maniera pi´┐Ż primitiva se vuoi, pi´┐Ż strettamente sensoriale e visiva, le seconde in modo pi´┐Ż "spirituale", in armonia con pensieri e sentimenti. Esistono a tale proposito delle evidenze biologiche differenti a livello dei centri del piacere e delle connessioni cerebrali, ma non sono in grado di approfondire meglio questo aspetto, non sono un'esperta in merito e non vorrei parlare a sproposito. Dubito che una donna si ecciti solamente nel guardare gli attributi virili di un uomo in qualche foto (come invece succede a voi per le donne), ma se questi attributi appartengono alla persona che si ama, si stima, si desidera per svariati motivi allora ´┐Ż plausibile. Mi spiego meglio, secondo me occhi, naso, pettorali etc. eccitano nella misura in cui appartengono ad una persona ben precisa che noi desideriamo, non fini a se stessi. Il senso del bello (che non ha niente a vedere con l'eccitazione sessuale) invece pu´┐Ż essere legato soggettivamente a colore degli occhi, muscoli e via dicendo.


  3. La sensibilit´┐Ż del clitoride.
    Questo per me ´┐Ż un altro mistero: sar´┐Ż che le ragazze con cui ho avuto lunghe relazioni (sono state due) non avevano grande sensibilit´┐Ż nel clitoride (la prima si vergognava a farsi toccare li, preferiva il normale rapporto vero; la seconda invece non sentiva niente l´┐Ż!!!)...

    Gia il fatto che la tua precedente ragazza ti dicesse che si vergognava a farsi toccare, implica tutta una serie di blocchi psicologici tali da non farle provare piacere in questo. Il clitoride ´┐Ż ricco di terminazioni nervose, ed ´┐Ż, se vogliamo, l'equivalente femminile del pene. Normalmente, se stimolato, dovrebbe far provare piacere alla donna. Qualcuno sostiene anche che l'orgasmo interno femminile in realt´┐Ż non esista, e che l'orgasmo raggiunto a seguito della penetrazione sia in realt´┐Ż provocato dallo sfregamento nella zona clitoridea.....mah...a me sembra proprio che origini da due zone differenti......... Non so perch´┐Ż le tue ex non sentissero niente, non posso che pensare a qualche disfunzione o a qualche blocco psicologico. In linea generale ´┐Ż la maggiore zona erogena femminile.

    Perch´┐Ż invece ad alcune piace cos´┐Ż tanto? Scusate la possibile volgarit´┐Ż, ma... non ´┐Ż meglio farsi scopare? E il punto G non ´┐Ż forse interno alla vagina? E allora che cosa si prova nel clitoride?

    Credo che sia tutto molto soggettivo....come tra gli uomini, c'´┐Ż chi preferisce la penetrazione e chi preferisce il sesso orale, ´┐Ż una questione di gusti e di modi aper arrivare allo stesso fine. Non cambia poi molto. Ma il punto G esiste davvero??? Mah......questo ´┐Ż uno dei quesiti aperti......


  4. Attrazione tra donne?!
    Premessa ovvia: a me piacciono le donne, mentre gli uomini (fisicamente) mi fanno totalmente schifo: c'´┐Ż veramente un abisso. In pratica, tra un Paul Newman (che dicono che sia bello) e Pippo Franco (che dicono che sia brutto) io non vedo alcuna differenza di bellezza: mi sembrano orripilanti entrambi (e non sto scherzando). Invece le donne esprimono continuamente giudizi sulla bellezza delle altre donne: com'´┐Ż possibile? Inoltre vedo che fin da ragazzine le donne si abbracciano, si baciano tra di loro (e gli uomini no). A questo punto mi sembrerebbe quasi che le donne abbiano una potenziale omosessualit´┐Ż molto pi´┐Ż elevata degli uomini... ´┐Ż cos´┐Ż? In effetti questa impressione mi viene rafforzata dal fatto che io non comprendo assolutamente che cosa vi pu´┐Ż essere di attraente in un uomo! Cio´┐Ż, voglio dire che sarebbe quasi giustificato che le donne fossero tutte lesbiche! Per fortuna nella mia lunga esperienza ho avuto occasione di verificare che alle donne piacciono gli uomini (tra cui anch'io, eh eh), altrimenti, se dovessi considerare solo le considerazioni precedenti... dovrei pensare male!!! Chi pu´┐Ż eliminare questi miei dubbi atroci?

    Non credo proprio che le donne abbiamo un maggior potenziale omosessuale degli uomini, forse hanno meno remore culturali nel riconoscere la bellezza di un'altra donna. Da sempre le donne hanno avuto la licenza di abbracciarsi, baciarsi, esternare in questo modo i propri sentimenti con tranquillit´┐Ż, mentre per gli uomini era simbolo di effeminatezza, debolezza di carattere e scarsa virilit´┐Ż. ´┐Ż quindi normale che anche oggi sia un po' cos´┐Ż, fa parte del un patrimonio culturale che ci portiamo dietro, non ´┐Ż una reale predisposizione all'omosessualit´┐Ż di una categoria rispetto ad un'altra. E poi saper riconoscere la bellezza di una persona dello stesso sesso non equivale ad essere omosessuale (molto uomini la sanno riconoscere n´┐Ż pi´┐Ż n´┐Ż meno di noi); io posso benissimo pensare che Claudia Shieffer abbia un corpo stupendo ma questo non significa che mi attragga sessualmente.


  5. Attrazione fisica verso gli uomini.
    Continuando il discorso precedente, resta aperta la seguente questione: le donne, che cacchio ci trovano di attraente negli uomini?! Sento le risposte pi´┐Ż disparate (il viso, gli occhi, le spalle, il torace, i muscoli, il culo!!!), ma (come ripeto) non trovano riscontro nelle mie sensazioni: a me il petto maschile fa schifo e basta. Idem il culo. E allora??! Perch´┐Ż invece le donne tra di loro si giudicano? Boh? (Ma cos´┐Ż si ritorna alla domanda di prima). La questione si complica a causa di alcune contraddizioni tra donne stesse: alcune mi dicono che si eccitano a vedere il mio petto perch´┐Ż ho i peli, ma altre invece lo trovano brutto e preferiscono il petto senza peli! Boh??!

    ´┐Ż una questione di gusti personali, anche tra voi maschietti c'´┐Ż chi preferisce i seni piccoli e chi quelli grossi, ´┐Ż un fattore di gusto estetico del tutto soggettivo.


  6. Perch´┐Ż esistono le puttane e non i puttani?
    Perch´┐Ż se percorro il viale a mare vedo decine di puttane (ed anche di travestiti, trans, ecc., comunque tutti ad uso e consumo dei maschi), e invece non vedo nessun gigol´┐Ż? Evidentemente una risposta plausibile ´┐Ż: l'uomo sente molto di pi´┐Ż lo stimolo sessuale che non una donna, e per questo si crea perfino un mercato del sesso per gli uomini, e non altrettanto per le donne. Oppure si pu´┐Ż rispondere: perch´┐Ż le donne possono avere molte pi´┐Ż occasioni di un uomo e non c'´┐Ż bisogno che vadano con un prostituto. Ma quest'ultima mi sembra una falsa risposta: infatti ci´┐Ż pu´┐Ż essere sempre riconducibile al fatto che gli uomini sentono un maggiore stimolo sessuale e quindi le donne sono pi´┐Ż richieste... P.S.: non mi tirate in ballo condizionamenti culturali perch´┐Ż non ci credo (´┐Ż sempre stato cos´┐Ż in tutti i luoghi e in tutti i tempi...).

    Guarda che non ´┐Ż vero che le donne non cercano il sesso a pagamento....innanzitutto alcune lo fanno. Quanto al mercato del sesso, segue la legge della domanda e dell'offerta. :)))) ´┐Ż comunque innegabile che sia molto pi´┐Ż facile per una donna trovare qualcuno con cui fare sesso che per un uomo. Vuoi perch´┐Ż gli uomini sentono maggiormente lo stimolo sessuale (mah...), vuoi perch´┐Ż le donne sono ancora ancorate ad una mentalit´┐Ż similcattolica di fondo e subiscono l'influenza delle loro madri, vuoi perch´┐Ż sono legate maggiormente ad una visione romantica del sesso, strettamente correlata all'amore, vuoi perch´┐Ż obiettivamente, con il fatto che possono restare incinta, hanno pi´┐Ż da rischiare in un rapporto occasionale, sicuramente sono meno portate a cercare qualcuno solo per fare sesso.


Copyright ´┐Ż1999 ISD Online. Ultimo aggiornamento : 21 Ottobre 2000. Torna alla pagina delle FAQ

Valid HTML 4.01! Valid CSS!