Le FAQ: Problemi
La Frenuloplastica

From: "Umby"
Newsgroups: it.discussioni.sessualita
Subject: Re: Dubbi di un maschietto alla sua 'prima' volta.
Date: Sat, 31 Jul 1999 02:40:52 +0200


Zipx wrote in message
Vengo al sodo: ho sempre notato il fatto che lo scorrimento del prepuzio, una volta scoperto il glande, nel mio caso ostacolato abbastanza dal frenulo prepuziale.Ho sentito parlare di operazioni chirurgiche per asportare il frenulo. Di cosa si tratta e quando realmente necessario eseguirle?


La frenuloplastica e' un semplice intervento chirurgico ambulatoriale (nel senso che entri ed esci nell'arco di un'ora, code permettendo :-). E' dispensato dal S.S.N. (se hai piu' di 65 anni non paghi neppure il ticket :-)
Si effettua in anestesia locale (nel corso dell'intervento normalmente avverti un po' di dolore solo al momento della prima iniezione di anestetico alla base del prepuzio) e consiste nell'incidere trasversalmente il frenulo e nel suturarlo longitudinalmente, in tal modo quasi raddoppiandone la lunghezza e dimezzandone la larghezza (non preoccuparti: nessun rischio di successiva rottura :-)
A casa dovrai quotidianamente cambiare la medicazione, ossia retrarre il prepuzio ed applicare una pomata antibiotico/cicatrizzante, quale la Trofodermina(R). Se sarai stato bravo, l'infermiera dell'ambulatorio te ne regalera' un tubetto insieme ad un po' di garzine sterili orlate! I punti "cadranno" da soli in tre-quattro giorni (e sarai pronto all'uso in circa dieci giorni :-)
E' necessario farsi vedere da un chirurgo quando la brevita' del prepuzio e' tale da incurvare verso il basso il glande di un pene in stato di erezione e con il prepuzio retratto; in tali casi la base del glande appare "strozzata" e si avverte dolore, specie durante il coito. A occhio e croce direi che e' la tua situazione... Sara' comunque il chirurgo a confermarti o meno l'utilita' dell'intervento.


Copyright 1999 ISD Online. Ultimo aggiornamento : 17 dicembre 1999. Torna alla pagina delle FAQ

Valid HTML 4.01! Valid CSS!